Copyright e ricerca di anteriorità

23/09/2018

Anteriorità e Copyright

E’ possibile effettuare una ricerca di anteriorità sul Copyright?

Questo frequente quesito è fonte di vera e propria preoccupazione per quegli artisti che temono che la loro idea esista già.

Bisogna compiere una distinzione:

-Ho in mente un nome per il marchio che intendo registrare e proteggere da Copyright: tale deposito non sostituisce quello del marchio ma spesso vi ricorrono gli inventori di nomi (ad esempio le agenzie di comunicazione o quelle che creano nomi di dominio). Una ricerca di anteriorità del marchio può essere effettuata solo sulla base dei marchi che sono stati depositati sul territorio di vostro interesse (Benelux, Francia, Europa, resto del mondo…).

-Ho in mente un nome per il mio dominio (sito Internet, ad esempio www.Copyright.it) che intendo registrare e proteggere da Copyright: la verifica è semplice e si effettua presso gli addetti alla conservazione dei registri.

-Voglio sapere se il mio progetto esiste già sul web. In questo caso la ricerca di anteriorità può essere effettuata in un primo momento interrogando i motori di ricerca o consultando le enciclopedie, anche se non sarà facile ottenere una risposta chiara e certa sull’esistenza di un progetto uguale al vostro.

Per questo motivo la parola d’ordine è : essere originali e rigorosi nella stesura del contenuto del progetto che si intende proteggere da Copyright. Evidenziando l’originalità, il giudice potrà, in caso di controversia, dichiarare la vostra buona fede e il vostro giusto diritto al Copyright.


Copyright.it vi offrirà un servizio di ricerca di anteriorità e di controllo delle vostre creazioni utilizzando internet.